Download Mediterraneo. Fotografie di viaggio dal 1890-1910: Catalogo by Federica Pirani,Anita Margiotta PDF

By Federica Pirani,Anita Margiotta

Curatori: FEDERICA PIRANI, ANITA MARGIOTTA

Il Museo di Roma a Palazzo Braschi, con los angeles mostra intitolata “Mediterraneo. Fotografie di viaggio dal 1850 al 1910”, è una delle tante sedi espositive coinvolte nella terza edizione di FotoGrafia, competition internazionale di Roma, dal titolo “Dura bellezza”.
Le circa eighty fotografie esposte, provenienti dalla Fondazione Italiana in step with los angeles Fotografia di Torino e dall’Archivio Fotografico Comunale di Roma, documentano il viaggio attraverso il Mediterraneo di alcuni tra i più importanti maestri della fotografia storica, alla scoperta di luoghi affascinanti e sconosciuti.
Il visitatore, spogliate le vesti del turista moderno, potrà calarsi in quelle del viaggiatore di high-quality Ottocento che, ormai abbandonati taccuino e matite del Grand travel settecentesco, si avvale ora del nuovo mezzo di rappresentazione che permette di rilevare ogni dettaglio con estrema precisione.
Dall’Italia alla Francia, Spagna, Grecia, Turchia, fino all’Africa settentrionale si avrà los angeles possibilità di intraprendere un viaggio coinvolgente e suggestivo alla scoperta di situazioni geografiche, archeologiche, di vita quotidiana ormai perdute o fortemente mutate.
Viaggiare, nel secolo XIX, significava varcare i confini del mondo conosciuto alla ricerca dell’inesplorato e dello straordinario e quale mezzo migliore della fotografia in step with raccontare, documentare, dare forma e visibilità ai ricordi, permettendo a chiunque di viaggiare a piè fermo?
Gianni Borgna

Show description

Download Cina e altri Orienti (Biblioteca Adelphi) (Italian Edition) by Giorgio Manganelli,S. S. Nigro PDF

By Giorgio Manganelli,S. S. Nigro

«Andare in Asia, eh? So già cosa vi immaginate. Qui sarà tutta una luminaria di illuminazioni, una visione di visioni, una rivelazione di cose che, altrove, non si rivelano. Credete? Mandate a girar in keeping with l'Asia un professore nevrotico, diventato poi pensionato, poi gazzettiere, e il risultato sarà sensibilmente diverso. Deprimente, diciamo». Così scriveva Manganelli nell'irri­dente, paradossale risvolto destinato a spiazzare i potenziali acquirenti della nuova edizione, accresciuta di molteplici Ori­en­ti, di un libro apparso in origine nel 1974 (nel frattempo, fra il 1975 e il 1988, ai reportage da Cina, Filippine, Malesia se n'erano aggiunti numerosi altri: Arabia, Pakistan, Kuwait, Iraq, di nuovo Cina, Taiwan). Un'edizione che Manganelli predispose minuziosamente pochi mesi prima di morire, nel 1990 – tanto l. a. serie di viaggi orientali gli stava a cuore –, ma che non venne mai realizzata: almeno sino a oggi, grazie alle remedy impeccabili di Nigro. Ma perché «deprimente»? Perché il lettore affetto da ansia di assoluto non avrebbe trovato né Siddhartha né un solo guru, «se non con fondotinta di imbroglione a fin di bene cosmico». Il che non stupisce, essendo scopo precipuo del­l'autore, semmai, quello di raschiare through un po' di anima: sicché «scolorina sulle apparizioni; antinevralgici according to i fachiri, sordina sulla scala pentatonica; Coca-Cola nella Cina popolare». In compenso, il lettore avrebbe trovato – divertendosi, according to di più, pazzamente – qualcosa di altrettanto prezioso: los angeles chiave consistent with comprendere «i modi ingegnosi in cui l'altrove si nasconde sotto l'appa­renza del­l'ovvio» e quanto meno intravedere quelle «linee del labirinto» che sono i nostri fratelli ignoti. Anche nelle vesti di viaggiatore, d’altro canto, Manganelli resta un ricercatore di segni, un decifratore di enigmi ed emblemi: in altre parole, un lettore che «non si illude di espatriare dalla propria biblioteca».

Show description

Download Londra. Una biografia (Il cammello battriano) (Italian by Peter Ackroyd,Luca Cafiero PDF

By Peter Ackroyd,Luca Cafiero

Londra non è una città. I suoi vicoli sono vene, i suoi parchi polmoni. Nella nebbia, le strade di ciottoli brillano di sudore, mentre le bocche degli idranti gettano acqua come sangue da un’arteria. Le sue vecchie mura sembrano spalle enormi. I ponti che traversano il Tamigi gambe tozze e arcuate, e le luci di Westminster o le insegne di Trafalgar sq. occhi sempre aperti. Negli anni c’è chi l’ha raffigurata come un giovane che sgranchisce le braccia, quasi si fosse appena svegliato, e altri che l’hanno paragonata a un mostro dalla testa enorme e dalle membra sottili. Comunque l. a. si guardi, una cosa è certa: Londra non è una città, è un animale in costante mutazione.
Partendo da questa irrefutabile verità, Peter Ackroyd, londinese di East Acton, ha concepito il più ambizioso e originale dei progetti: ricostruire il corpo di una terra che ha quasi cinquanta milioni di anni.
La sua Londra è un saggio storico, un romanzo, un racconto gotico e, insieme, un incredibile trattato erudito. Trascinati dalla sua impeccabile scrittura, ci affacciamo dal ponte di Waterloo e immaginiamo il «letto di mare dell’era giurassica» che ricopriva un pace quelle terre; leggiamo del ritrovamento del dente di huge a King’s pass e camminiamo tra famiglie di animali estinti; riviviamo los angeles campagna di conquista di Giulio Cesare, le guerre con i Sassoni e los angeles nascita delle città medievali. Ci sediamo nei pub del centro, e riandiamo col pensiero ai bordelli ritratti da Charles Dickens. Saliamo sulla cupola della cattedrale di Saint Paul, e immaginiamo i tetti inghiottiti dalla nebbia di Jonathan rapid. Ci fermiamo all’incrocio tra Duke’s position e Bevis Marks e rivediamo «l’anello di ferro» che un pace proteggeva più di trecento acri di città, oppure scoperchiamo l. a. «piccola botola d’acciaio» sotto Leicester sq. e ci ritroviamo tre piani sottoterra, in una stazione elettrica.
Ma soprattutto passeggiamo come quotidianamente passeggia Peter Ackroyd in keeping with le strade della sua città: come un bambino in un parco giochi, con gli occhi sgranati e los angeles bocca aperta, stupendoci continuamente, osservando strade, palazzi e alberi come se potessero raccontarci los angeles loro storia, e, così, farci rivivere tutto daccapo.
Londra è un labirinto stupefacente in cui il lettore si perde con piacere, in line with ritrovarsi alla positive con uno sterminato «compendio di fatti oscuri e di aneddoti decisamente curiosi» (London evaluation of Books); una «perla di non-fiction» (The Indipendent) che, grazie alla prosa accattivante ed eclettica di Ackroyd, si candida a essere il ritratto millenario e definitivo della capitale britannica.

Show description

Download La libertà viaggia in treno (Italian Edition) by Federico Pace PDF

By Federico Pace

Ci sono treni che inseguono l'odore del mare e treni sottosopra. Treni che uniscono città separate da tutto ma che non sanno vivere l'una senza l'altra. Treni a cui basta poco in step with portarti in un altro mondo e treni che girano su se stessi in keeping with farti ritrovare qualcosa che pensavi di aver perduto according to sempre.

Londra-Parigi, Venezia-Atene, Cagliari-Olbia, Porto-Lisbona, Bergen-Oslo, Nizza-Marsiglia… Attraverso il Brennero e sull'orlo dell'Oceano. Città, mondi e vite che si incontrano sul filo di una ferrovia.
Federico speed riunisce in ciascun capitolo viaggi in treno che si assomigliano, come possono assomigliarsi i fratelli e le sorelle di una stessa famiglia. Qualcosa li tiene insieme, qualcosa di essenziale, eppure sono diversissimi tra loro. according to le geometrie con cui procedono, in step with le persone che incontrano e quelle che ti fanno incontrare, according to i luoghi in cui ti portano e in keeping with i pensieri che ti fanno venire in testa. Racconti in step with tirare il filo di tante storie e riscoprire il viaggio nella sua forma più elegant, antica e modernissima.
Perché quando si parte in treno, si parte davvero.

Show description

Download Verde Nilo (Italian Edition) by Cesare Brandi PDF

By Cesare Brandi

Scritto nel 1963, racconta il viaggio intrapreso da Cesare Brandi lungo uno dei fiumi più celebri della storia: il Nilo. Un fiume che attraversa sette paesi africani, contende il titolo di fiume più lungo del mondo, con i suoi 6.671 chilometri, al Rio delle Amazzoni, e che ha segnato il corso di un’intera civiltà, scandendo il pace dei riti e della vita, fino al punto da creare un’identità tra l. a. portata dell’acqua e il fluire di un popolo. “L’Egitto è un fiume” scrive Cesare Brandi, mentre osserva e poi riporta ogni dettaglio geografico, storico e culturale che incontra, con l. a. sua prosa raffinata da grande saggista e viaggiatore, restituendo al lettore topografie ricche e affascinanti che risultano sempre attuali.

Show description

Download Brasile (Italian Edition) by Regis St Louis,Gary Chandler,Gregor Clark,Bridget PDF

By Regis St Louis,Gary Chandler,Gregor Clark,Bridget Gleeson,Lonely Planet

"Il Brasile offre spiagge di sabbia bianca, foreste pluviali e metropoli pulsanti di vita.
A completare il quadro, città coloniale in cui il pace sembra essersi fermato, paessaggi ultraterreni con canyon di roccia rossa, cascate fragorose e isole tropicali circondate dalla barriera corallina" (Regis St Louis, autore Lonely Planet). Esperienze straordinarie: foto suggestive, i consigli degli autori e l. a. vera essenza dei luoghi. Personalizza il tuo viaggio: gli strumenti e gli itinerari in line with pianificare il viaggio che preferisci. Scelte d’autore: i luoghi più famosi e quelli meno noti in keeping with rendere unico il tuo viaggio. Itinerari a piedi in città; calcio brasiliano; in viaggio lungo i fiumi; i sapori del Brasile.

Show description

Download Vado a fare due passi (Italian Edition) by Hape Kerkeling PDF

By Hape Kerkeling

IN VIAGGIO SUL CAMMINO DI SANTIAGO INTENSO E DIVERTENTE.

«‘Vado a fare due passi!’ Non ho detto molto di più ai miei amici prima di partire. ‘Vado un po’ in giro in line with los angeles Spagna’. l. a. mia amica Isabel ha commentato lapidaria: ‘Stavolta sei proprio andato fuori di testa!’ Ma santo cielo, cosa mi ha spinto a imbarcarmi in questo pellegrinaggio? Ora potrei essere a casa, comodamente seduto sul mio divano preferito con una tazza di cioccolata bollente. Invece, con un freddo incredibile, mi sono rintanato in un anonimo caffè ai piedi del versante francese dei Pirenei, in un paesino medievale minuscolo dal nome di Saint-Jean-Pied-de-Port. È qui che comincia il mio pellegrinaggio verso Santiago de Compostela. Al solo pensiero della lunga marcia che mi aspetta, sento il bisogno di riposare...» È una nuvolosa giornata di giugno quando Hape Kerkeling, comico televisivo e soprattutto notorio pigrone, come to a decision di lanciarsi in quella che ritiene un’impresa folle, ma che «sente» di dover tentare: armato di uno zaino che pesa undici chili, del bastone del pellegrino e di un paio di pedule, Kerkeling si avvia lungo il Camino Francés che, dopo più di ottocento chilometri attraverso i Pirenei, i Paesi Baschi, l. a. Navarra, l. a. Rioja, l. a. Castiglia-Léon e l. a. Galizia, lo condurrà proprio davanti alla cattedrale di Santiago de Compostela. Con curiosità e senso dell’umorismo, Kerkeling osserva e descrive in un diario puntuale posti remoti e affascinanti; racconta i suoi incontri con gli abitanti del luogo e con i pellegrini; annota i silenzi e le conversazioni, il senso di estraneità e di comunione con gli occasionali compagni di viaggio, los angeles spossatezza e il dubbio, il bisogno di essere aiutato e los angeles disponibilità advert aiutare, l’amicizia e quegli istanti sorprendenti – che lo ripagano di tutte le difficoltà affrontate – in cui si è sentito più vicino a Dio.

Show description

Download Un paese ben coltivato: Viaggio nell'Italia che torna alla by Giorgio Boatti PDF

By Giorgio Boatti

«I sogni ammonitori sono arrivati prima che partissi. Sono saliti al volo sull'idea di questo viaggio.
Loro non ci credono proprio ai semi di nuovo, quelli sparsi da questi anni difficili. Forse, semplicemente, non li vogliono vedere. Non credono possibile un girar pagina, rispetto al passato, capace di renderci diversi, forse persino migliori di ciò che siamo stati...»

Ecco l'Italia irrequieta ma non domata dalle difficoltà di questi anni. Un Paese che si mette alla prova, con grinta e speranza, afferra i cambiamenti e supera timori e autodenigrazioni. Oltre il buio, appunto.
È stata così lunga e numerous l. a. crisi che immaginare l. a. vita degli italiani 'dopo' pareva una sfida impossibile. Nasce così questa esplorazione che dal Monferrato scivola leggera sino al Parco dei Paduli nel Salento; salta da un coworking di Matera alle periferie di Genova e sosta nel virtuoso paese dell''ulivo sospeso', tra l'Amiata e il Chianti. E ancora: da Roma, dirimpetto a Santa Marta, va alla reggia di Babette, nel cuore della foodstuff Valley emiliana, dove è sbocciata una scuola molto speciale e, da un'avveniristica 'play factory', tra i colli di Jesi, finisce all'Hotel Etico di Asti che punta a rendere inclusiva, anche according to i più fragili, un'intera città.
Ogni tappa di questo viaggio sorprendente è il racconto di un futuro inaspettato e vitale che non è dietro l'angolo. È già qui.

Show description

Download Lisbona: Weekend a... (Guide Weekend Vol. 21) (Italian by AA. VV. PDF

By AA. VV.

Se volete visitare Lisbona in step with un breve soggiorno, questo quantity fa proprio al caso vostro. Una guida agile, dove è possibile trovare tutto il meglio in line with organizzare una vacanza "alla grande" nel pace a disposizione.
Quattro itinerari selezionati, ciascuno con una cartina originale, arricchiti con gli orari dei principali musei e monumenti, guidano alla scoperta dei luoghi da non perdere. consistent with lo buying, dalle boutique degli stilisti locali agli antiquari, dalle enoteche ai negozi d'artigianato tipico, questo e altro offrono i quartieri dello Chiado e della Baixa; se cercate invece qualcosa d'insolito addentratevi nel Bairro Alto alla scoperta degli atelier di moda e design.
Numerosi gli indirizzi di ristoranti in line with poter gustare le specialità portoghesi come le immancabili zuppe oppure il bacalhau, cucinato in mille modi differenti, ma anche le carni e i deliziosi dolci a base di uova. Una serata all'insegna della saudade in una tipica taverna di fado o un giro tra i locali del Bairro Alto? E perché non chiudersi in una delle discoteche di Alcantara o Santos, in step with finire all'alba in Cais do Sodré? in keeping with alloggiare, suggerimenti according to ogni tipo di esigenza: alberghi lussuosi dotati dei convenience più esclusivi oppure comode pensioni dove sentirsi a casa propria, e in line with chi preferisce place of abode e ostelli.
La guida è completata da un dettagliato apparato di cartine, consistent with aiutare il lettore a raggiungere agevolmente tutti i principali punti di interesse.

Show description

Download Passaggio a nord-ovest. Milano a piedi, dal Duomo alla nuova by Biondillo Gianni PDF

By Biondillo Gianni

Giriamo il mondo in lungo e in largo, ma non conosciamo los angeles città in cui viviamo. I suoi volti, i suoi misteri, i tesori nascosti che incrociamo di fretta ogni giorno senza rendercene conto. l. a. soluzione è percorrerla a piedi, alla ricerca di un ritmo più umano, di uno sguardo più nitido. È ciò che fa Gianni Biondillo quando make a decision di partire con le figlie in keeping with un “viaggio” ai confini della metropoli, seguendo un fil rouge che emerge poco a poco: quello dei commerci, degli scambi e delle grandi fiere, di cui Milano è sempre stata protagonista. Dalla medievale piazza dei Mercanti al primo centro commerciale della città; dall’Acquario civico, padiglione dell’Esposizione Universale del 1906, a ciò che oggi rimane di Expo 2015. Il racconto di un tracciato originale, che evita le mete del turismo “mordi e fuggi”: una miniera di storie a cielo aperto, da esplorare mappa alla mano. Gianni Biondillo (Milano, 1966), è architetto, scrittore e docente all’Accademia di Architettura di Mendrisio (Università della Svizzera italiana). Non avendo l. a. patente, percorre da sempre Milano a piedi; qui ha ambientato i casi dell’ispettore Ferraro, celebre protagonista dei suoi romanzi gialli, tradotti in vari Paesi europei. Il primo, "Per cosa si uccide", è uscito nel 2004. Da allora ha scritto saggi, romanzi e racconti, occupandosi di narrativa di genere, architettura, psicogeografia, viaggi, eros, paternità, letteratura in step with l’infanzia. Fa parte della redazione di "Nazione Indiana", scrive in keeping with il cinema e l. a. televisione, collabora regolarmente con quotidiani e riviste nazionali.

Show description